Il Verme del Sangue


 

Trama: Il re di Gardariki, Svafrlami, un gran devoto di Odino, schiavizza i nani Alviss, Durinn e Dvalinn e li costringe a forgiare una spada invincibile.

Mossi dallo sdegno, i tre scaglieranno una maledizione sulla Tyrfing, la spada che verrà conosciuta come il verme sempre assetato di sangue, i cui magnifici poteri saranno accompagnati da conseguenze funeste.

Questa storia è ispirata a diverse saghe norrene, innanzitutto all'affascinante Saga di Hervor, scritta nel XIII secolo.

Alcuni dei territori menzionati nella trama fanno riferimento a luoghi storici, come lo stesso regno di Gardariki, in lingua norrena il termine usato durante il Medioevo per indicare i domini dei Rus. Ma questo non è un romanzo storico, bensì un racconto di fantasia che ripropone l'ambientazione magica e favoleggiante delle saghe e di altri racconti e poemi medievali, come la Canzone dei Nibelunghi.

Puoi leggerla su: https://www.wattpad.com/story/210752375-il-verme-del-sangue

 

Commenti

Post popolari in questo blog

Umiliati ed Esaltati : Capitolo I - I

Recensione: I Re Maledetti, di Maurice Druon

Umiliati ed Esaltati : Capitolo I - IV